Ezio Frigerio, cinquant’anni di teatro con Giorgio Strehler – Triennale di Milano

Uno dei più celebri scenografi europei racconta  spettacolo dopo spettacolo la sua vita per il teatro e il lungo sodalizio con Giorgio Strehler.

Tutto è iniziato con una lontana Casa di Bernarda Alba del 1955 (di cui fu costumista, scenografo Luciano Damiani) e proseguito fino all’ultimo spettacolo del Maestro  Così fan tutte del 1997.

Nel libro edito  da Skira Editore spa, lo stesso Frigerio spiega che non è un libro di documenti , ma la raccolta un po’ visionaria di immagini degli spettacoli così come vivono  nel suo ricordo.

Immagini, memorie di quel lungo solalizio che ha vissuto con il grande regista, colui che fu suo maestro e ispiratore dando luce ai migliori anni della sua vita di teatro.

 

 

Post Your Comment Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: